Panini integrali finocchio selvatico e curcuma

(Tutti i diritti riservati)

Panini integrali finocchio selvatico e curcuma

Mi piace il profumo di finocchio selvatico che risulta molto potente anche nei semi, per via dell’alto contenuto di olio essenziale della pianta. Per questo e per tutte le proprietà  ho deciso di realizzare del pane integrale home made, soffice, ai semi di finocchio selvatico. Una ricetta facile e veloce che non richiede un pre impasto o lunghissime fasi di lievitazione. Un pane profumato, più ricco di fibre, da portare in tavola ogni momento. Un pane a cui a volte aggiungo nell’impasto anche una punta di curcuma in polvere, per godere dei benefici di questa spezia.

semi di finocchio selvatico

Ricetta Panini integrali finocchio selvatico e curcuma

Ingredienti per circa 10 – 12 panini da 70 grammi cad.

450  grammi di farina integrale di grano tenero,  300 ml. di acqua tiepida, 4 cucchiai di olio di semi di girasole, 1 bustina di lievito secco per panificazione in granuli, 2 cucchiaini rasi di sale fino, 1 cucchiaio scarso di miele millefiori, 1 cucchiaino di semi di finocchio e volendo la punta di un cucchiaino di curcuma in polvere.

Preparazione

Nella impastatrice o in una grande ciotola mettere nell’ordine l’acqua, il miele, l’olio ed il sale e mescolare con un cucchiaio. Poi aggiungere la farina, il lievito disidratato ed i semi di finocchio e volendo la curcuma. Azionare  la macchina ed impastare per almeno 5 minuti, fino a formare la classica palla. Fermare la macchina quando l’impasto resterà attaccato al gancio ed al tatto risulterà leggermente umido ed appiccicoso.
Lasciare riposare l’impasto dentro il bicchiere dell’impastatrice oppure nella ciotola, coperto con pellicola trasparente e fare lievitare per almeno 3 o 4 ore. Trascorso questo tempo porre l’impasto su una spianatoia infarinata e formare con le mani  10 – 12  panini tondi da sistemare sopra la leccarda del forno, rivestita di carta forno. Incidere a croce la superficie dei panini con un coltello bagnato a lama liscia e far lievitare ancora mezz’ora.  Volendo spennellare di olio prima di cuocere. Infornare alla tacca inferiore rispetto alla metà del forno, modalità statico, preriscaldato a 200 gradi. Cuocere per circa 30 minuti o comunque valutare in base al proprio elettrodomestico.

panini integrali soffici ai semi di finocchio selvatico

Consigli 

I semi di finocchio profumano il pane e lo rendono digeribilie apportando oli essenziali e vitamine. Se piace la curcuma è possibile inserirne la punta di un cucchiaino nell’impasto. Per un effetto diverso al posto del taglio a croce si possono praticare tagli con le forbici sulla superficie dei panini prima di infornare. E’ possibile realizzare la ricetta anche con la macchina del pane. 

Questa ricetta sarà sul mio prossimo libro.

Panini finocchio selvatico e curcuma


Per approfondire sul finocchio selvatico in Grecia leggi anche questo articolo ove troverai anche la bibiografia.

 

Tutti i diritti sono riservati

Il contenuto è disponibile in base alla licenza CC BY SA, se non diversamente specificato

Indicazioni e proprietà erboristiche delle piante e dei fiori sono riportate a titolo indicativo, con indicazione della bibliografia. Esse non costituiscono alcun tipo di consulto, prescrizione o ricetta medica, erboristica ed alimentare. naturainmentecalliopea.it non garantisce sulla validità dei contenuti riportati in questo sito e raccomanda una verifica individuale indipendente.

Panini finocchio selvatico e curcuma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *