Dittricchia viscosa, tanti fiori gialli

Tutti i diritti riservati 

Dittrichia viscosa, tanti fiori gialli

Incontro questo fiore, simile ad una micro margherita, nelle isole Piccole Cicladi.
Mi colpisce da lontano per la grande quantità di fiori presenti su un cespuglio ove, il verde delle piccole foglie lineari, lascia il posto al giallo dei petali.
Così scopro la dittricchia viscosa ed i suoi tanti fiori gialli d’autunno. Li vedo fioriti nella prima decade di ottobre. 

Dittricchia viscosa

Descrizione

L’inula viscosa o dittricchia viscosa appartiene alla famiglia delle asteraceae ed è una specie perenne.
Essa è una pianta abbastanza alta e con base legnosa. La dittricchia v.  presenta fusti eretti e fogliosi
Le foglie, verdi ed appuntite, sono glandoloso vischiose, come gli steli, ed hanno un aroma resinoso.
L’inula produce molti capolini gialli ligulati, nella parte apicale degli steli. Essi sbocciano da fine agosto ad ottobre.
L’inula viscosa è una pianta mellifera ricca di polline nel periodo in cui le fioriture sono scarse.
Il frutto è un achenio biancastro sormontato da un pappo. 

Dittricchia viscosa

Etimologia ed altri nomi

Il nome “dittricchia” è dedicato a Dittrich, specialista in asteracee e direttore del Giardino Botanico di Berlino. La parola “viscosa” fa riferimento ad una caratteristica della pianta.
Gli altri nomi della pianta sono:
Inula viscosa, Inula vischiosa, enula bacicci,  ceppittoni, mentre il nome inglese è False Yellowhead, Woody Fleabane.  In greco la pianta si chiama (ακονιζιά).

Dittricchia viscosa

Habitat

La dittricchia viscosa cresce negli  incolti, nei ruderi, lungo i bordi stradali e le scarpate.
È una specie mediterranea delle garighe. 

Dittrichia viscosa

Proprietà

La dittricchia viscosa è una specie officinale.
Il genere contiene principi attivi e olii essenziali che hanno effetto antimicrobico e vengono talvolta utilizzati nel trattamento di diverse forme di dermatiti ed eczemi.

Dittricchia viscosa

Bibliografia

Flora del Mediterraneo, Ricca Editore, Schonfelder, 2014
Fiori spontanei del mediterraneo, David Burnie, Fabbri Editori, 1995

Tutti i diritti sono riservati

Indicazioni e proprietà erboristiche delle piante e dei fiori sono riportate a titolo indicativo, con indicazione della bibliografia e non costituiscono alcun tipo di consulto, prescrizione o ricetta medica. naturainmentecalliopea.it non garantisce sulla validità dei contenuti riportati in questo sito. La verifica individuale, indipendente è sempre raccomandata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *