Acanto spinoso, le foglie del capitello greco

(Tutti i diritti riservati) 

Acanto spinoso, le foglie del capitello greco ed i fiori 

L’achantus spinosus (acanto spinoso) è famoso per aver decorato con il motivo delle sue foglie il capitello greco, ma quando lo incontro nelle isole piccole Cicladi resto estasiata per la bellezza dei suoi fiori per me ancora più belli del classico acanto che incontro nel mio territorio. 

Acanthus spinosus fiori

Descrizione

La pianta della acanto spinoso appartiene alla famiglia delle Acanthaceae.
È una pianta erbacea perenne che può crescere fino a 120 cm di altezza, anche se in genere l’altezza media è di max.  70 cm.. Per crescere al massimo del suo sviluppo la pianta necessita di almeno due anni.

Pianta mediterranea simile ad un cardo

Acanthus spinosus sembra simile ad un cardo con foglie rigide e nervature bianche nella pagina inferiore. Le foglie decidue sono profondamente incise. Esse sono doppiamente divise, quasi fino alla nervatura centrale, ed hanno margini dentellati che terminano con spine appuntite. Le foglie sono larghe circa 30 cm..

Acanto spinoso nelle isole greche

Incontro l’Acanto spinoso nelle isole piccole Cicladi, all’inizio dell’estate, con i suoi bei fiori bianchi vistosi avvolti da brattee marroni violacee, spinose. I fiori sono disposti in una lunga spiga cilindrica. La pianta fiorisce  da maggio a giugno-luglio.
Il frutto è una capsula che porta grandi e pochi semi.
L’acanthus spinosus è una pianta mediterranea perenne.

Acanto spinoso, isole piccole Cicladi

Etimologia  e curiosità

Il nome di achantus deriva dal greco ἄκανθος (àcanthos) e fa riferimento alle spine delle foglie e delle capsule che racchiudono i semi.
Acanto inoltre fu una Ninfa che venne trasformata da Apollo nel fiore omonimo.
Il nome inglese della pianta è spiny bear’s breech o armed bear’s  breech.
Le foglie di acanto spinoso, per il loro aspetto ornamentale, furono il motivo decorativo del capitello corinzio, caratterizzatto da queste foglie profondamente incise.
L’ acanto spinoso è probabilmente l’Acanto menzionato da Teofasto.

Acanthus spinosus, fiore

Habitat e distribuzione

Cresce in ambiente mediterraneo, in campi incolti e confini di terreni sassosi, oliveti, pascoli pietrosi e margini dei sentieri. È presente in Grecia ed in Italia lo si trova in Puglia, Basilicata e Molise.

Acanthus spinosus fiore

L’acanto comune

L’acanthus che incontro nel mio territorio, sulle colline, non ha le spine ed è una pianta erbacea molto cespugliosa con grandi foglie verdi sucure lucide. L’acanto si rivela una bella pianta ornamentale.

acanto delle mie colline piemontesi
Bibliografia

Flora del Mediterraneo, Schonfelder, Ricca Editore, 2014
Fiori spontanei del Mediterraneo, David Burnie, Fabbri editori, 1995
Flowers of Greece and the Aegean Antony Huxley and William Taylor, The Hogarth Press 1989

Acanthus spinosus isola di Iraklia 

Tutti i diritti sono riservati

Indicazioni e proprietà erboristiche delle piante e dei fiori sono riportate a titolo indicativo, con indicazione della bibliografia e non costituiscono alcun tipo di consulto, prescrizione o ricetta medica. naturainmentecalliopea.it non garantisce sulla validità dei contenuti riportati in questo sito.La verifica individuale indipendente è sempre raccomandata.

(per l’uso delle immagini è necessario chiedere il consenso all’autore del sito)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *